VEGLIA DI MEDITAZIONE A CAPODANNO AL BORGO

Domenica 31 Dicembre 2023
Ore 20.30
Presso il Borgo TuttoèVita

Ingresso libero, necessaria la pre-iscrizione attraverso questo link

Dopo i danni dell’alluvione siamo riusciti a far ripartire le principali attività del Borgo di Sotto! La strada d’accesso da Montecuccoli per mezzi leggeri, cioè le automobili con cui tutti voi comunemente viaggiate, è possibile, ed è in corso una sistemazione per renderla più scorrevole possibile! Vorremo inaugurare questi primi lavori con la Veglia di Capodanno!

Canti sacri, narrazioni, danze sacre, strumenti musicali tradizionali per salutare il nuovo anno nella speranza lasciarci dietro tutto il dolore e l’oscurità che ha attraversato il pianeta negli anni dal 2020 al 2023. Speriamo che sia davvero l’alba di un tempo nuovo, di un anno nuovo, anche grazie alle preghiere, alle meditazioni e ai pensieri, che uniamo a tutti quelli che sul pianeta sognano cieli nuove e terre nuove, e noi al Borgo vorremmo dare il nostro piccolo contributo.

Non è una festa – è una Veglia. Ma questo non ci impedisce, nonostante tutti i dolori e le fatiche delle singole persone e di tutto il pianeta, di lasciare spazio alla speranza, perché, come dice il detto popolare, “la speranza è sempre l’ultima a morire”, e il Borgo da questa deve essere animato.

Cerchiamo tutti insieme di “vedere l’alba dentro l’imbrunire” di un anno che passa, e con la letizia nel cuore cantiamo il tempo che verrà a cui vogliamo dare il nostro contributo di bellezza.

Dopo un tempo dedicato a danze in cerchio, immagini e narrazioni, nella seconda parte della serata ci sarà

Immersi in un concerto a chiamata e risposta in cui saranno intonati dei canti e ripetuti dal pubblico i nomi del Divino e dell’intera manifestazione dell’universo

con:
Silvia Drago voce, chitarra , campana tibetana
Gerry Cellier voce
Valeria Biino chitarra
Francesca Biraghi flauto traverso
Nicoletta Strada percussioni

TI ASPETTIAMO PER QUESTA MERAVIGLIOSA VEGLIA INSIEME!

Ingresso libero, necessaria la pre-iscrizione attraverso questo link

Per informazioni: redazione@tuttovita.it